UN MONACO RARO

Antonio Greco Non me ne vogliano Barban e La Valle se ho iniziato a leggere il libro Benedetto Calati, Il monaco della libertà[1] saltando la loro prefazione e l’introduzione per andare a leggere direttamente la Conversazione di Innocenzo Gargano e Filippo Gentiloni, svoltasi a Roma, a   San Gregorio al Celio, il 25 gennaio 1994, con …

“SE IL CIELO ADESSO E’ VUOTO”

Come sarà possibile per il cristianesimo sopravvivere alla consapevolezza scientifica dell'uomo moderno? I cieli, il paradiso, l'inferno, il diavolo, l'anima, gli angeli, i miracoli, l'assunzione, l'ascensione, la resurrezione come potranno venir considerati nel modo avvenuto sinora da una mente minimamente critica? E' possibile credere a Gesù nell'età post-religiosa? A queste domande (e l'ultima costituisce proprio …