S.STEFANO: UNA COMUNITÀ ADULTA MESSA A TACERE

"Da oltre 50 anni nelle nostre parrocchie si è fatto un grande lavoro per rinnovare il linguaggio liturgico rendendolo udibile e comprensibile alle donne e agli uomini di oggi. Il vescovo scriveva che “non è consentito in alcun modo né al vescovo, né al sacerdote, né ai laici alterare o manomettere, tanto meno scrivere di …

Pubblicità

LA LETTERA SULLA NOMINA DEI VESCOVI: UN ATTO “CONCILIARE”

Col titolo IL CONCILIO E LA TIMIDEZZA NELLE SCELTE DETERMINANTI, il Nuovo QUOTIDIANO di Puglia ha pubblicato il 17 ottobre 2022 il seguente articolo di Fulvio De Giorgi, professore ordinario di Storia dell'educazione all'Università di Modena e Reggio Emilia e presidente della Società Italiana degli storici dell'educazione. Fulvio De Giorgi Nei giorni in cui si …