BRINDISI:L’ACCOGLIENZA DEI MINORI NON ACCOMPAGNATI

ERO FORESTIERO: LA CHIESA DICA PAROLE DI PACE “Ero forestiero e mi avete ospitato” (Mt 25,35), il metro di giudizio che “quando il Figlio dell'Uomo verrà” separerà i “giusti” dai “maledetti”, ritorna alla nostra mente in questi giorni in cui idee xenofobe e fasciste camuffate da immotivate paure alimentano la contestazione al progetto di aprire nel quartiere Casale a Brindisi, notoriamente …

Annunci

MIGRANTI, QUALCOSA DA FARE.

L'incontro del 3 settembre scorso a Brindisi, "Ero straniero", ha avuto il pregio di chiarire ai numerosi presenti come si concretizzano due forme di accoglienza di uomini e donne in fuga da contesti ostili (guerra, fame, dittature, torture): i corridoi umanitari e il tutoraggio legale di minori non accompagnati. I corridoi umanitari per profughi siriani …