BRINDISI:L’ACCOGLIENZA DEI MINORI NON ACCOMPAGNATI

ERO FORESTIERO: LA CHIESA DICA PAROLE DI PACE “Ero forestiero e mi avete ospitato” (Mt 25,35), il metro di giudizio che “quando il Figlio dell'Uomo verrà” separerà i “giusti” dai “maledetti”, ritorna alla nostra mente in questi giorni in cui idee xenofobe e fasciste camuffate da immotivate paure alimentano la contestazione al progetto di aprire nel quartiere Casale a Brindisi, notoriamente …

Annunci

INVITO A LEGGERE MOINGT

Croire au Dieu qui vient (Credere al Dio che viene) è l’ultimo testo di Joseph Mongt che Gallimard ha pubblicato in Francia in due tomi dai sottotitoli molto significativi: Dalla credenza alla fede critica (t. I), Dalla fede critica alla fede che agisce (t. II). Nella sua lunghissima vita, ultracentenaria, la ricerca e le pubblicazioni …

PER UN CRISTIANESIMO SENZA IL CARATTERE RELIGIOSO

Antonio Greco Nel 2016, Roberto Mancini, professore ordinario di Filosofia Teoretica presso l’Università di Macerata e professore di Economia Umana all’Accademia di Architettura dell’Università della Svizzera Italiana a Mendrisio, ha pubblicato un testo per le edizioni Romena, dal titolo Il senso della Misericordia. E’ un testo di 140 pagine, ben curato graficamente, suddivise in dieci …

IL GRANDE SOGNO DI MARTIN LUTHER KING E LE OMBRE DI OGGI

Intervista a Paolo Naso a cura di Francesco Comina apparsa il 1° aprile 2018 su "Alto Adige". Paolo Naso è docente all'Università La Sapienza di Roma e Direttore della Federazione delle Chiese Evangeliche, studioso dalle origine del pacifista americano. Il 4 aprile di 50 anni fa MLK fu assassinato a Memphis. Il 27 apirle prossimo …

“SE IL CIELO ADESSO E’ VUOTO”

Come sarà possibile per il cristianesimo sopravvivere alla consapevolezza scientifica dell'uomo moderno? I cieli, il paradiso, l'inferno, il diavolo, l'anima, gli angeli, i miracoli, l'assunzione, l'ascensione, la resurrezione come potranno venir considerati nel modo avvenuto sinora da una mente minimamente critica? E' possibile credere a Gesù nell'età post-religiosa? A queste domande (e l'ultima costituisce proprio …

ETTORE MASINA E L’ESAME DI COSCIENZA DAVANTI ALLA CARTA GEOGRAFICA

Francesco Comina* Da IL DIALOGO n 117, settembre 2017 “Tu fai la tua parte, io faccio la mia”. Ci siamo sentiti per l'ultimo saluto una settimana fa. Ettore Masina strascicò al telefono alcune fragili parole per darmi il suo addio. E la sua parte l'ha fatta fino all'ultimo respiro, l'altro ieri sera, quando ha chiuso …